Il sito web Resinex utilizza i Cookies e tecnologie simili per meglio comprendere i prodotti di vostro interesse e trasmettere maggiori informazioni in merito. Utilizzando il sito web Resinex l’utente accetta e acconsente a tale utilizzo. Per maggiori informazioni sull’utilizzo dei Cookies e su come gestirli
Rhodia

Rhodia Solvay Engineering Polymers

Rhodia Solvay fa parte del Gruppo Solvay ed è leader nella produzione di specialità chimiche con un giro d’affari di 6,5 miliardi di USD. È un'azienda attiva in tutto il mondo, con più di 65 sedi di produzione.

Rhodia Solvay fu fondata il 1 gennaio 1998 in seguito alla suddivisione delle attività prodotti chimici, fibre e polimeri della società francese Rhône-Poulenc.

Nei dieci anni che seguirono il profilo di Rhodia mutò notevolmente, in quanto la società effettuò parecchie importanti acquisizioni e tornò a occupare posizioni di preminenza in mercati chiave ad alta crescita come quelli di produzione dei tensioattivi deboli, dei prodotti chimici fosforici e delle gomme guar e derivati, oltre che di silicio a elevata prestazione, formulazioni a base di terre rare e difenoli. Rhodia Solvay è anche la seconda azienda mondiale nella produzione di poliammidi e la terza nella produzione di stoppa di acetato di cellulosa.

Nel 2011 Rhodia divenne il terzo segmento del Gruppo Solvay.

Le attività di Rhodia Solvay sono suddivise in 11 unità commerciali:

  • Aceto;
  • Aroma performance;
  • Coatis;
  • Eco Services (Servizi per l’Ecologia);
  • Energy Services (Servizi per l’Energia);
  • Engineering Plastics (tecnopolimeri);
  • Fibras (Fibre);
  • Novecare;
  • Polyamide and intermediates (Poliammidi e Intermedi);
  • Rare earth systems (Sistemi di Terre Rare);
  • Silica (Silicio).

Rhodia Engineering Polymers fa parte del Gruppo Rhodia Solvay. È una delle aziende leader a livello mondiale (la seconda) nella produzione del poliammide 6.6 e dei polimeri su base poliammide 6.6.

Rhodia Engineering Polymers è anche totalmente integrata per la produzione di monomeri, necessari per l’ottenimento del poliammide 6.6.

I marchi leader di Rhodia Engineering Polymers sono i seguenti:

  • Technyl A: poliammide 6.6;
  • Technyl B: poliammide 6/66;
  • Technyl C: poliammide 6;
  • TechnylStar: poliammide 6.6 e 6 ad alto scorrimento;
  • TechnylExten: poliammide 6.10.

Nel 2010 è stata avviata la produzione del Technyl® eXten, parzialmente proveniente da fonte biologica e riservato alle applicazioni high-tech, con lo scopo di contribuire alla riduzione delle emissioni industriali di CO2.

Pertanto Rhodia Engineering Polymers può vantare un’offerta decisamente ampia di prodotti, progettati in specifico per l’industria dell’automobile, dell’elettricità e dell’elettronica, dell’imballaggio, dello sport e del tempo libero. L’azienda possiede anche una grande esperienza nello sviluppo di applicazioni finalizzate al riciclaggio di materiali plastici ingegnerizzati usati.